Nadia Toffa e altri 47 vip cui abbiamo detto addio nel 2019

Nadia Toffa e altri 47 vip cui abbiamo detto addio nel 2019

I loro nomi sono state le parole più cercate su Google in Italia in tutto il 2019, e non poteva essere altrimenti, dato che la notizia della loro morte ha scosso nel profondo il pubblico.

Nadia Toffa e Luke Perry sono solo due dei tanti artisti che ci hanno lasciati quest’anno, e la loro scomparsa, come detto, ha avuto un fortissimo impatto tra le persone che ne hanno seguito la carriera e le vicissitudini: se per la conduttrice delle Iene, che lottava contro un tumore al cervello da quasi due anni, ha fatto il tifo tutto il Paese, che si era affezionato a lei e alla sua immensa forza di volontà, la notizia della scomparsa dell’ex divo di Beverly Hills 90210 è invece arrivata come un fulmine a ciel sereno: l’attore è scomparso ad appena 52 anni il 4 marzo, una settimana dopo essere stato ricoverato in ospedale per un ictus.

Ma la cultura e l’arte mondiale hanno perso altri pezzi da novanta in questi dodici mesi: a partire da Andrea Camilleri, il “papà” del commissario Montalbano scomparso a 93 anni il 17 luglio, fino ad Agnès Varda, una delle registe di punta della Nouvelle Vague.

Abbiamo detto addio anche a personaggi controversi come lo stilista Karl Lagerfeld, su cui abbiamo speso due parole controcorrenti in questo articolo, e a Cameron Boyce, giovanissimo attore di Disney Channel scomparso nel sonno per una crisi epilettica. L’elenco, come detto, è però molto lungo; per questo, abbiamo fatto una carrellata di tutte le scomparse “eccellenti” di quest’anno, in gallery.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

Si continuas utilizando este sitio aceptas el uso de cookies. Más Información